Tag Archives: united states

Consigli se volete andare a Miami e alle Keys – DIARIO DI UN (NON) AMERICANO #1

6 Nov

Quando sono partito per gli Stati Uniti mi sono detto: “vorrei filmare tutto ciò che trovo a tiro”… non per fare il cosiddetto filmino delle vacanze, di cui francamente non me n’è mai fregato nulla, ma più perché da tempo ormai mi piace documentare ciò che vedo, facendomi stuzzicare da ciò che mi emoziona, per poi trasmetterlo in video a chi decide di vederlo… la chiamerei quasi deformazione professionale d’autore oppure più semplicemente: pazzia… 😉

Ad ogni modo, dopo un Trailer che preannunciava l’uscita di 3 video diari ben distinti tra loro, sono felice di presentarvi il primo dedicato a Miami e le Keys (le isole a sud della Florida).

Un video diario di 8 minuti che potrebbe servire a farvi una piccola idea e prendere qualche appunto se avete in programma prossimamente un viaggio negli Stati Uniti.

I prossimi saranno dedicati all’America sotto da un punto di vista “On The Road” e a New York City.

Buona Visione e se vi va, condividete!

 

 

Immagine

Annunci

NEW YORK!! Non vedo l’ora…

24 Mar

Ragazzi, FINALMENTE sono prossimo agli Stati Uniti! Ho aspettato tanto, ma ai miei 30 anni (che compierò a maggio), finalmente potrò dire: SONO ANDATO NEGLI STATES!!

Non so per quale motivo si dice SOGNO AMERICANO, ma vi assicuro che vivo una sensazione simile anch’io quando ci penso… non vedo l’ora di atterrare in Agosto a Miami, dove l’unica cosa che metterò sarà una camicia tamarrissima a fiori aperta (grazie anche alla costanza del mio Fitness Trainer Luca Di Stasio che mi ha ricordato che per la panza c’è ancora tempo…) e magari anche un paio di baffi alla Magnum P.i. non starebbero male dai eheheh… scusate, ma in AMERICA ho deciso che voglio fare il Tamarro anch’io e NULLA mi fermerà… neppure la cosiddetta età adulta!!

L’idea è quella di fare 6 giorni a Miami, con tappa alle Bahamas per non farsi mancare proprio nulla 😉 da li il pensiero malato è quello invece di prendere una Camaro GIALLA (tamarra al punto giusto anche quella) e risalire la costa “coast to coast” fino a NEW YORK CITY… i km sono davvero tanti, ma credo possa essere un’emozione fantastica e poi in auto saremo in 4: Io & Francesca (che tenterà di tagliarmi i baffi da italo-americano durante la notte) , Valentina  e Andrea (che in quanto a camicie improbabili non mi farà sentire solo). Insomma ci si divide lo sbattimento, ma volete mettere la figata di farsi la costa EAST in auto e magari dormire in un tipico motel americano (sperando non sia gestito dal protagonista di Psyco)… 😉

Se siete già stati negli States, vi chiedo un po’ di dritte: NOI ACCETTIAMO QUALUNQUE CONSIGLIO!!!

  • MIAMI
  • EAST COAST
  • NEW YORK CITY

Secondo voi cosa si deve fare o vedere PER FORZA!!

Ad ogni modo saremo fortunati, perché sul luogo ci sarà anche il mio amico e SOCIO Stefano Costa che ormai è NEW YORKESE acquisito!!!!

Nell’attesa, vi link uno dei miei dischi preferiti di sempre… ascoltatelo ad occhi chiusi, pensando d’essere a Central Park… Figo NO!?

 

Vi abbraccio e… W gli Stati Uniti!! Come OOOOOOOOOOON!!

claudia genolini

"La Vita è troppo bella per essere insignificante" C. Chaplin

Social Girls

Il blog (semi serio) di @cristinasimone

postumano

umanesimo, postumanesimo o transumanesimo?

VdiC - Vomito di Caramelle

1. Esternazioni violente su ciò che è fatto male 2. Respect per tutti gli altri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: