I nemici acerrimi di ogni Dj: l’elenco completo

3 Mag

Mi hanno mandato quest’articolo… non so di chi sia, ma lo condivido con voi: Dj e disturbatori di Dj😉

Ecco i peggiori personaggi che possono insidiare un dj:

  • LA COZZA: si posiziona in prossimità della consolle e ci rimane incollato fino a chiusura, rompendo sistematicamente le palle al dj di turno con domande a caso e richieste musicali improbabili
  • L’ARROGANTE: arriva in consolle con piglio da padrone del mondo e ti intima di assecondare la sua richiesta. Se non lo accontenti, chiede di poter parlare con il titolare del locale
  • L’OSSESSIVO COMPULSIVO: ti fa una richiesta, gli dici di sì per dargli il contentino… ma lui si pianta lì davanti alla consolle e ti fissa negli occhi finchè non lo accontenti
  • IL FUMATORE: ti fa una richiesta, poi sparisce… nel frattempo lo accontenti e suoni il disco che ti aveva chiesto, dopo circa mezzora torna e ti dice “oh ma non me la metti?” e quando gli spieghi che l’hai messa 20 minuti prima, ti risponde “eh ero fuori a fumare”
  • IL FUMATORE INCALLITO: ti fa una richiesta, poi sparisce… nel frattempo lo accontenti e suoni il disco che ti aveva chiesto, dopo circa mezzora torna e ti dice “oh ma non me la metti?” e quando gli spieghi che l’hai messa 20 minuti prima, ti risponde “eh ero fuori a fumare, ME LA METTI ANCORA?”
  • IL FRETTOLOSO: arriva e ti dice “ciao tra pochi minuti me ne vado, mi puoi mettere subito questa canzone? Così poi me ne posso andare…
  • IL ROCKETTARO: serata house, musica house, lui arriva e ti chiede un disco dei Metallica
  • L’INCONTENTABILE: quello che dice al dj cose tipo “picchia di più” mimando i colpi di martello, allora il dj inizia a picchiare come un boscaiolo arrivando a suonare qualcosa di molto simile alla gabber, finchè quello non torna e gli dice un’altra volta “picchia di più dai!!!”
  • IL ROMANTICO: serata techno-elettronica, musica pestona, lui arriva e ti chiede un lento per ballare con la sua ragazza
  • IL MOLESTO: si avvicina alla consolle, punta con lo sguardo l’attrezzatura ed attende il primo attimo di distrazione del dj per poter schiacciare un bottone o girare qualche rotella a caso. Caso peggiore: il bottone che schiaccia è il CUE…
  • L’ALCOLIZZATO: quello che ce la mette tutta per rovesciarti il tuo fottuto cocktail sul mixer
  • IL MAFIOSO: arriva minaccioso da vero boss e ti chiede un disco, se per caso gli dici di no, allora inizia a minacciarti con frasi tipo “tu non sai chi sono io” oppure “ci vediamo fuori”, o qualsiasi altra frase che fa brutto in un dialetto stretto, tipicamente non altoatesino
  • IL CECCHINO: quello che con una precisione quasi chirurgica riesce a chiederti tutti i dischi che non hai nel repertorio
  • IL CANTANTE: quello che chiede la canzoni che “dai quella che fa così… lalala nananana lalalala”
  • LO SHAZAMMATORE: arriva in consolle con lo smartphone in mano, facendoti guardare su Shazam il titolo del disco che ti chiede di suonare
  • L’IGNORANTE: quello che ti chiede di suonare un genere che stai già suonando in quel momento, un genio!
  • IL COMPAGNO DI SCUOLA: quello che non vedi dai tempi delle scuole medie e viene lì a raccontarti tutta la sua vita, bombardandoti di domande proprio mentre stai indossando le cuffie, hai una cassa da 1000W accanto e stai suonando davanti a 500 persone
  • LA GATTA MORTA: arriva in consolle sorridente, sculettante, accomodante, provocante, mentre ti balla accanto ti guarda con gli occhi da cerbiatta e ti dice “sei bravo! Ma quando cambi musica?”…
  • LO STRONZO: lui nemmeno si avvicina alla consolle, ma dalla pista inizia a guardarti ed urla “CAMBIAAAA”
  • IL PAGANTE: arriva in consolle con il portafogli in mano, o brandendo una banconota da N euro, e ti chiede quanto vuoi per mettere il suo disco preferito, che nel 99,999% dei casi non c’entra un cazzo col genere che stai facendo
  • LO SCEICCO: variante molto interessante del pagante, ovvero personaggio particolarmente facoltoso e disposto a pagare centinaia di euro per farti mettere una canzone in arabo
  • L’OTTUSO: arriva, ti chiede un disco, gli rispondi che non ce l’hai e insiste… ribadisci che non ce l’hai e finalmente se ne va. Dopo circa 10 minuti torna e ricomincia. Questo fenomeno può ripetersi anche all’infinito, in alcuni casi può arrivare a dirti: ce l’ho io in macchina, se te la porto me la suoni?
  • L’EGOCENTRICO: ti chiede se può indossare le tue cuffie e farsi una foto o un video mentre finge di fare il dj… poi ci prende gusto e non te ne liberi più!
  • LA SCEMA: ragazza tipicamente avvenente e particolarmente zoccola, che sale in consolle facendo le moine al dj (pur non fregandosene minimamente di lui), solo per far vedere agli altri che “lei conosce il dj”
  • IL CURIOSO: quello che arriva e “posso leggere i titoli delle canzoni?” e mentre stai facendo andare 3 dischi, un acapella e destreggi con qualche effetto… “oh questa la conosco cel’ho anch’io! è bella vero?”
  • IL POSATORE DI GIACCHE: quello che ha preso la consolle per il guardaroba. Per le ragazze esiste la variante POSATRICI DI BORSETTE
  • IL CONFUSO: quello che, specialmente nei discobar e nei locali piccoli, confonde il banco della consolle per il bancone del bar e chiede un drink al dj, oppure crede di essere alla cassa e allunga una banconota da 10€ al dj pe fare lo scontrino
  • L’AMICO DEL DJ: quello che ha l’amico Dj e ” sai anche il mio amico è dj! è bravissimo. lo conosci? ah lui mette tutti dischi bomba! è il mio dj preferito, lui suona la musica che suona anche carl cox …”
  • LO SCROCCONE: si presenta in consolle con una chiavetta USB e ti chiede candidamente se gli puoi copiare sopra tutta la musica (che tu hai regolarmente pagato su Beatport)
  • IL DEFICIENTE: questa è la categoria che preferisco in assoluto. Persone con il quoziente intellettivo assimilabile a quello di un copertone dell’auto, che si presentano in consolle con in mano il cd di una serata di un qualsiasi dj internazionale (tipicamente Villalobos, Richie Hawtin, Len Faki o Luciano) e ti chiedono se lo puoi mettere…

…e tu, quale personaggio ti senti di essere?!

Immagine

2 Risposte to “I nemici acerrimi di ogni Dj: l’elenco completo”

  1. Francesco Conte 5 maggio 2014 a 01:13 #

    Fabio hai dimenticato il peggiore: “IL DJ DELL’ HOLLYWOOD!” . di solito ne incontravo una decina a stagione, arrivavano al sabato sera in discoteca a dire che facevano i dj a milano e che mi volevano far suonare da loro… ovviamente poi la domanda che facevo a me stesso era ” ma che cazzo ci fai qui al sabato sera se lavori all’ hollywood ?????”

  2. breisen 5 maggio 2014 a 09:06 #

    L’ha ribloggato su Amolanoia.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

claudia genolini

"La Vita è troppo bella per essere insignificante" C. Chaplin

Social Girls

Il blog (semi serio) di @cristinasimone

postumano

umanesimo, postumanesimo o transumanesimo?

VdiC - Vomito di Caramelle

1. Esternazioni violente su ciò che è fatto male 2. Respect per tutti gli altri

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: